Astucciatrici

Le macchine astucciatrici TGM sono nate come conseguenza logica delle intubettatrici, ma in seguito si sono rivelate molto utili anche per altri utilizzi, che ci hanno permesso di ampliare la gamma della nostra produzione con siringhe, blister e vasetti.

Ogni macchina astucciatrice è dotata di una catena di trasporto prodotto regolabile, ovvero adattabile ai cambi di formato, lungo la quale si inseriscono nell’astuccio il prodotto e il foglietto illustrativo, mentre l’astuccio viene codificato e infine espulso.

Per le macchine astucciatrici, così come per le altre macchine automatiche per il riempimento, ciò che distingue un modello dall’altro è la velocità produttiva che si misura con il numero di pezzi realizzabili al minuto.

Anche per le astucciatrici sono disponibili diversi accessori:

  • etichettatrici
  • caricatori per prodotti speciali (flaconi, fiale, blister, etc)